Quando si ha un’amica come Laura Carusino non si può fare a meno di adorarla! Se poi è anche la talentuosa e frizzante presentatrice de “L’Albero Azzurro“, una delle trasmissioni più amate e seguite della Rai Ragazzi, e la voce narrante di un nuovo meraviglioso Audiolibro di fiabe, acquistabile nei negozi di libri e store online la scelta è una sola: LA DEVO SUBITO INTERVISTARE PER VOI!!!

Laura si Presenta!

Una domanda che pongo in tutte le mie interviste: quali sono le tre esperienze di vita e lavorative che ti hanno reso la persona che sei oggi?

L’esperienza di vita più importante per me è l’amore e il sostegno della mia famiglia! Tutto nasce da lì, visto che mi hanno sempre incoraggiato nel lavoro e hanno vissuto con me gli alti e bassi della mia professione. Inoltre, mio fratello è un musicista e abbiamo avuto la fortuna di instaurare un rapporto di condivisione profonda in ciò che facciamo, lui nella musica e io nel mondo dello spettacolo.

Lavorativamente parlando, il ruolo ottenuto nel mio primo musical Grease è stata l’esperienza che ha dato il via alla mia carriera e ha fatto nascere in me la passione per il teatro musicale. E’ stata anche  molto formante per la mia vita perché la lunga tournée mi ha portato lontano da Milano e mi ha “costretto” a vivere con i numerosi membri del cast e della produzione che sono diventati la mia famiglia “teatrale”. La cosa bella è che ogni nuovo musical si inizia la famiglia si allarga!

La terza esperienza è sicuramente la Rai Ragazzi e, in particolare, la trasmissione L’Albero Azzurro che mi vede impegnata da più di 9 anni. Anche in questo caso il lavoro ha condizionato la  vita in maniera totalizzante considerando che le registrazioni delle puntate si tengono a Torino e io mi trovo ad abitare in questa bella città per molte settimane all’anno.

Diciamo che sono sempre stata un po’ zinagara a seconda di dove mi porta la mia professione!

E i tre aggettivi che ti definiscono al meglio?

Brava, bella e simpatica? No dai, troppo banale! (ndr ride)

Sicuramente, mi ritengo una persona solare perché anche nei momenti più difficili cerco sempre il sorriso. Poi, sono caparbia e comunicativa grazie al mestiere che faccio!

I tuoi piccoli spettatori ti adorano e li incontri spesso nel corso delle registrazioni de L’Albero Azzurro e degli eventi che presenti in tutta Italia. Come riesci a creare con loro questo bellissimo rapporto?

Mi sento una di loro! E credo che dopo anni di comunicazione rivolta ai bambini sia proprio questo che ci avvicina. Inoltre, penso di aver imparato il loro codice di interazione, linguaggio e soglia di attenzione, il che mi aiuta a coinvolgerli al meglio in base alle loro reazioni, soprattutto negli incontri dal vivo. C’è molta empatia tra noi e ci divertiamo insieme! 

Anche i gentori ti seguono con tanto affetto!

Il rapporto con i genitori è bello perché apprezzano il legame che ho instaurato con i bambini e mi fanno i complimenti per come riesca ad essere compresa attraverso i miei personaggi. Non ho mai l’attaggiamento di mamma o maestra, voglio semplicemente avvicininarmi loro il più possibile, naturalmente con la coscienza di una donna adulta. In più ti racconto un segreto: tanti mi hanno scritto che guardano volentieri la trasmissione con i loro figli  perché si divertono un sacco!

L’Audiolibro Le Fiabe di Laura

Raccontaci tutto di questo tuo nuovo progetto!

L’Audiolibro “Le Fiabe di Laura” è uscito prima di Natale, raccoglie 6 bellissime favole classiche, come Cenerentola, Pollicino e Biancaneve, ed è rivolto a bambini in età prescolare. Proprio in questi giorni stiamo facendo promozione negli Store Mondadori, sabato 3 febbraio sarò a Saronno e domenica 4 a Gallarate, ma potete sempre guardare sui miei social per le prossime date. Il tour nelle librerie mi permette di incontrare i bambini e di solito leggo insieme a loro Cenerentola: ci tengo a questo “insieme” perché chiedo la loro partecipazione nella creazione dei suoni da associare al racconto.

Ho scelto di partecipare a questo audiolibro perché, anche se può sembrare un prodotto anacronistico, è più che mai originale riportandoci con la memoria a quando ascoltavamo le favole dei grandi classici. Il CD è comodissimo visto che lo si può sentire con i propri bambini sia a casa che in macchina per passare con loro dei momenti sereni. Devo dire che, la vera differenza da altri prodotti simili, che si trovano principalmente online, è che il nostro audiolibro è sonorizzato molto bene grazie ad una grande attenzione nella scelta delle musiche tra uno stacco e l’altro e dei suoni utilizzati.

Inoltre, sono contenta perché mi è stata affidata grande responsabilità e libertà per quanto riguarda l’interpretazione della lettura e l’adattamento delle favole che ho edulcorato un pochino, attingendo all’immaginario Disneyano, per rendere godibili delle storie che nella versione originale spesso sono alquanto cruente.

Il 2018 è pieno di novità per te: so che hai un uscita anche un libro cartaceo!

Sì!!!! E’ un libro rivolto a bambini fino a 7 anni che uscirà a maggio e si intitola “Storie di cuore” perché contiene 4 racconti di 4 autori dove il gesto di cuore è in primo piano. Il filo conduttore sarà un palloncino che si chiama Balò e che fa’ da spettatore di tutti i racconti.

La storia che ho scritto io è “Isetta la Nuvoletta” e mostra come può cambiare lo stato d’animo e la sensibilità, nel mio caso, di una nuvoletta un po’ dispettosa grazie all’amore e al rispetto reciproco. Ho voluto approcciare, in modo leggero e simpatico, l’importante tema del bullismo e del bambino che fa’ i dispetti senza considerare veramente i sentimenti degli altri. Sono molto emozionata per questa avventura letteraria e felice di poter lavorare con autori e illustratori bravissimi!

I Dolci da Fiaba di Laura

Veniamo al cibo: da una persona così dolce e solare come Laura non ci si può aspettare altro che sia anche una fantastica pasticcera! Io lo so molto bene visto che ho girato insieme a lei la video ricetta dei MUFFIN MARINI DI DORY ideata da noi per l’uscita nell’estate del 2016 del film della Disney.

Cliccate qui o sulla foto per vedere il video!

LauraCarusino_VioletCupCakes

Cupcakes Fiorati per le passeggiate nel bosco di Cappuccetto Rosso

Facciamo uno strappo alla regola di Cibo e Cinema e parliamo di Cibo e Fiabe!

Sai che in cucina la mia passione sono i dolci che mi diverte tantissimo preparare!

Per le Fiabe parto subito da un’associazione facile facile: Hansel e Gretel = Casetta di Pan di Zenzero. In particolare, a Natale adoro infornare e regalare a parenti ed amici infiniti sacchetti di biscotti di pan di zenzero che mi piacciono un sacco anche per la loro particolare forma.

Per Biancaneve non posso fare a meno di pensare alla versione francese della torta di mele, ovvero, la Tarte Tatin: uno dei miei dolci preferiti!

Poi, perché non coccolarsi con dei profumatissimi Violet Cupcakes decorati con fiori di zucchero ascoltando Cappuccetto Rosso!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *